COLLEZIONI 2018. Cosa c’è di nuovo
22 settembre 2016  |   abitosposa, newshome, tendenze  |   0

Leggerezza e sensualità

Il nuovo anno 2018 è ricco di bianco, stile e sensualità, di linee essenziali rappresentate soprattutto dall’uso del raso e del tulle.

Gli abiti da sposa essenziali o minimal sono quasi sempre arricchiti da un piccolo dettaglio, come una cintura, un fiocco oppure delle perline.

Le scollature illusione riconfermate. Un velo trasparente di pizzo si insinua nell’apertura dell’abito in modo da creare un effetto vedo non vedo.

I volant sulla gonna danno un meraviglioso effetto principessa e sono realizzati con vari tessuti, organza, raso, tulle. Gli abiti da sposa più romantici, a sirena, avranno delicate onde trasversali e morbide ma importanti code.

Anche la leggerezza sembra essere la tendenza per quest’anno. Tessuti eterei per spose leggere e sognanti. Volumi fluttuanti, tanto pizzo, maniche con volant. Regnano anche i ricami più preziosi per abiti gioiello. Da fiori applicati e ricami scintillanti su veli leggeri.

La scollatura a cuore è un classico che torna di moda, ma anche la schiena nuda dona un look intrigante e sensuale senza essere volgare.  All’interno delle nuove collezioni vediamo abiti con aperture a oblò o scollature a V bordate di pizzo o lisce.

Il pizzo non cede il passo e continua ad essere presente. Abiti a tutto pizzo, sia corti che lunghi, ma anche in corpetti, inserti trasparenti per maniche, scollo e schiena che rendono il look sensuale e romantico.

Infine i colori: oltre all’intramontabile bianco, altre alternative fanno tendenza e soprattutto le cromie pastello, in particolar modo il rosa cipria e il nudo.

 

 

 

 

 

 

 

Tag:, , , , , ,